I 3 momenti che ti faranno pensare che Maradona non è un mortale qualunque

  Il pallone non si disonora, come ha proclamato D10s nel suo libro. Ama il calcio sopra tutte le cose. Dichiara il tuo amore incondizionato per il calcio. Difendi la maglia dell’Argentina, rispettando la gente. Questi 4 precetti, non sono il memorandum di un tifoso qualsiasi dell’Albiceleste che è stato testimone oculare del mundial messicano dell’86. No. Sono 4 dei … Continua a leggere

E’ tornata l’arancia meccanica(?)

    6 Febbraio 2018, Ronald Koeman diventa Ct dell’Olanda. Questa non è una data qualunque, è la data che segna la fine del periodo più buio della storia recente(e non solo) della nazionale Olandese. Un periodo buio che ha visto alternarsi sulla panchina Oranje ben 4 allenatori in meno di 4 anni, e che ha visto la nazionale mancare … Continua a leggere

Sebastian Vignolo è il miglior telecronista del mondo

    Prima di introdurre il personaggio in questione e le motivazioni che ci spingono a considerarlo in questo modo è doveroso mettere in evidenza una sua opera, si, perchè è opera il termine giusto. https://www.youtube.com/watch?v=tCce_FXhB5U 6 minuti di narrazione agonica, da tifoso più che da professionista,accompagnati inizialmente da un’antifona, quel “Atajo Romero!” urlato nel microfono che fa da antipasto … Continua a leggere

Il Liverpool ha veramente sentenziato la Premier?

    La vittoria nel primo scontro diretto della stagione porta la banda di Klopp a +9 sul City che scende addirittura al quarto posto, superato dalle sorprese in blues Leicester e Chelsea. . Una partita che ha sembrato ricalcare tanti scontri tra le due squadre negli ultimi anni, i Citizens costruiscono e creano occasioni, i Reds spinti dalla bolgia … Continua a leggere

Eduardo Camavinga: un nuovo “polpo” per i Bleus

    Nome: Eduardo Camavinga Ruolo: centrocampista centrale Data di nascita: 10 Novembre 2002 Altezza: 182 cm Piede : sinistro Somiglia a: Paul Pogba   Ci sono dei periodi nel calcio mondiale dove alcune nazioni sembrano esprimere quantità di talenti senza soluzione di continuità. Lo ha attraversato l’Inghilterra a inizio degli anni 2000, l’Argentina con la generaciòn de oro dei … Continua a leggere

L’Ajax non è stato un one season wonder

    Alzi la mano chi non ha pensato che la parabola dei lancieri fosse finita dopo la splendida stagione scorsa, e perdipiù dopo le cessioni delle due stelle più lucenti di quella squadra, De Ligt e De Jong. A discolpa di coloro che sono rimasti a braccia conserte, possiamo dire che questa poteva essere la trama tipica dell’Ajax dell’ultimo … Continua a leggere

La Liga quest’anno sembra avere una trama diversa

    Barcellona, Real Madrid e Real Sociedad 22 punti, Atletico Madrid e Siviglia 21, Granada 20. Siamo alla dodicesima giornata e queste sono le prime posizioni della Liga, uno scenario rivoluzionario e simile alla Premier di qualche anno fa, prima dell’avvento dei due “tiranni” City e Liverpool. Uno scenario totalmente nuovo per un campionato che era storicamente criticato per … Continua a leggere

Arnau Tenas: il nuovo Ter Stegen è made in La Masia

  Nome: Arnau Tenas Urena Ruolo: portiere Data di nascità: 30 Maggio 2001 Altezza: 185 cm Piede: destro Somiglia a: Marc Andrè Ter Stegen Dall’addio di un mostro sacro come Victor Valdes nessun portiere formato alla Masia ha saputo prenderne le orme, ma i tecnici blaugrana sono sicuri che questo periodo potrebbe avere i giorni contati. La nuova promessa tra … Continua a leggere

I dolori del giovane Matthijs

    Non deriva la nostra inquietudine da un’intima coscienza della nostra indegnità, da uno scontento di noi stessi, che sempre si collega con l’invidia e con una pazza vanità? Johann Wolfgang Goethe   Per questa volta partiremo dalla conclusione, le critiche a Matthijs De Ligt sono state eccessive ed ingiuste e basta fare un giro sui social network per … Continua a leggere